tibet

TIBET   Nel 1950 in nome di una vaga, inconsistente e fumosa territorialità, il colosso cina (non riesco a scriverlo in maiuscolo) invadeva il minuscolo Tibet.Sono ad oggi circa 58 anni di repressione selvaggia. L’invasione di un governo oppressivo e totalitario ha determinato un terremoto sociale che è inevitabile fonte di privazioni, angosce e pericoli di ogni sorta. Il civilissimo … Continua a leggere

la tragedia appesa al muro

i fili che tessono l’aria sono la trama del mondo sono il tessuti dell’universo lo sanno tutti quelli che bevono troppo gin per andare a mostrarsi nella capitalema piove a dirotto e si dissolve la grana del profumo del cemento mentre il passo del tempo somiglia al colore del vento la tragedia sta appesa al muro come il quadro della staccata … Continua a leggere