voglio andare in paradiso

                ef19674f8901a0071739bfae46263f53.jpg           

L’auto corre serena nella notte,   la radio si ode appena e sul sedile accanto tu leggermente assopita. Dio, o qualunque cosa tu sia, ferma questo momento, è questa l’eternità che voglio vivere: questo il mio paradiso.

 E’ uno dei paradisi possibili  questo, ed era pensato perché una ragazza a lungo desiderata, aveva finalmente accettato di essere accompagnata in un’altra città per una serata di lavoro, e forse cominciava a cedere. Il cuore mi batteva forte, tanto forte davvero, non per modo di dire; e così quella volta mi  sembrò quello il mio paradiso.  Ma gli anni passano, e la vita trasforma l’universo. Qualche tempo fà sono stato un mese a New York per lavoro, e da allora il  mio  paradiso, il luogo della mia  eternità, è l’incrocio tra la Sesta e Times square.  

Ma al di là delle personali  convinzioni però, penso che dove e quando tutto è finalmente chiaro è il paradiso.

voglio andare in paradisoultima modifica: 2007-10-11T19:55:00+02:00da giallorock
Reposta per primo quest’articolo